Single Blog

  • Home
  • Come gestire i NON invitati!
Come gestire i NON invitati!

Come gestire i NON invitati!

Finalmente i “Ferragnez” si sono sposati!! E già a pochi giorni dal loro matrimonio si controllano i super Vip invitati, ma soprattutto si parla e si notano le grandi assenze! Come si fa a dire in modo cortese “Scusa non sei invitato”?

Ti è mai capitato di avere dei dubbi o delle perplessità in merito a chi dover invitare al tuo matrimonio? Quando arriva il momento di dover finalizzare la famosa lista invitati, sentirai un peso e una responsabilità importante. Capire chi invitare al tuo grande giorno può essere stressante e difficile soprattutto se vuoi contenere il numero degli ospiti per vari motivi, anche personali.

Una volta che i tuoi ospiti iniziano a scoprire chi è stato invitato al matrimonio, potresti trovarti in difficoltà ricevendo telefonate, messaggi o mail di persone che ti chiedono spiegazioni per non aver ricevuto partecipazione e invito.

Di seguito ti suggerisco 4 soluzioni per gestire al meglio la risposta che dovrai dare a coloro che ti tempesteranno di chiamate!

 

1. Dimensioni del vostro grande giorno!

 

invitati invitati

 

Se hai deciso di non raggiungere grandi numeri e di impostare il tuo matrimonio su qualcosa di intimo, puoi usarlo come spiegazione a quelle persone che potrebbero chiederti perché non sono stati invitati. Fai capire loro che per te questa intimità significa molto e che ti piacerebbe celebrare in un secondo momento ovviamente anche con loro, ma in modo diverso. Cerca di essere onesta sulle dimensioni del tuo matrimonio perché molte persone potrebbero non rendersene conto. Vedrai che i non invitati inizieranno a non sentirsi degli esclusi.
 

2. Usa la distanza come motivo

 

invitati invitati

 

Se hai deciso di organizzare il tuo matrimonio in una città lontana, fai sapere a quegli ospiti che hai scelto di mantenere la lista degli invitati piccola per un discorso di spostamenti e sistemazioni. Il viaggio è un fattore in più che viene aggiunto a tutte le altre spese. Fai capire che hai deciso di invitare meno persone in modo da poter realizzare il matrimonio che hai sempre desiderato nel luogo in cui l’hai sempre immaginato.
 

3. Lascia che conoscano la verità

 
Se il tuo matrimonio non è di piccole dimensioni e non è in un luogo lontano, ma hai deciso di non volere quella persona al tuo wedding, puoi spiegarle il vero motivo per cui non è stata invitata. Sentiti libera di dare le tue spiegazioni e motivazioni, si parla sempre di uno dei giorni più importanti della tua vita e devi circondarti solo di persone che ti amano e ti fanno stare bene. Se pensi che per telefono non sia carino dare motivazioni, fissa un incontro per chiarire il tutto di persona.
 

4. Decidi di sistemare i rapporti dopo…

 

invitati invitati

 

Se ti riempono di messaggi e chiamate e non sei dell’umore giusto per poter gestire questa situazione, non farlo. Puoi accennare che ci sono fra voi dei problemi irrisolti o motivi per cui hai bisogno di parlare con loro, ma dopo il matrimonio. Hai due scelte in questi casi: farglielo capire subito, oppure posticipare a dopo le nozze. Cerca di non farti condizionare troppo da queste persone e goditi il momento che stai aspettando da una vita. Perché la tua giornata finirà in un istante e devi godertela a pieno con chi ti ama e ami!

A presto,

Sara

 

Fonti: Pinterest

Leave a Reply