Single Blog

  • Home
  • Cosa fare se la damigella d’onore non può venire?
Cosa fare se la damigella d’onore non può venire?

Cosa fare se la damigella d’onore non può venire?

Inizierei questo articolo cercando di fare un pò di chiarezza sulla figura della damigella d’onore.

Quando viene utilizzato questo termine, sai di cosa si tratta?

La presenza della damigella d’onore è un’usanza anglosassone e ricopre un ruolo importante non solo durante il tuo matrimonio, ma anche durante i preparativi. E’ la migliore amica, cognata, o parente stretta che ti accompagna e sostiene in qualsiasi scelta o percorso decidi di intraprendere per le tue nozze.

Molte volte mi rendo conto che questa figura viene confusa con quella della testimone di nozze, ma visto il grande bisogno di affidare ruoli importanti a persone care di cui ti fidi, questa necessità porta anche voi spose italiane ad avere questo prezioso aiuto.

Come gestirla?

Damigella d'onoreDamigella d'onore

 

La vita purtroppo è fatta di imprevisti, ed a volte può capitare che la tua damigella d’onore ti avvisi la settimana oppure qualche giorno prima del tuo matrimonio dicendo che non sarà presente. Come gestire questa “delusione”?

Quello che voglio cercare di farti capire in questo articolo, e che poi potrai applicare con altri invitati, è cercare di reagire nel modo più corretto senza farti influenzare da rabbia o “panico”, la sua non presenza non ti impedirà di sposarti.

Numero damigelle

wedding plannerDamigella d'onore

 

Quello che conta davvero è avere al tuo fianco le persone a te più importanti e care soprattutto nel momento della cerimonia. Non esiste un numero specifico di damigelle, quindi nessuno si accorgerà se ne manca una. L’unica cosa che probabilmente dovrai fare, sarà avvisare la fiorista che ci sarà un bouquet o coursage in meno da realizzare.

Motivo

wedding plannerDamigella d'onore

 

Se la tua damigella d’onore all’improvviso non può venire è perchè sicuramente avrà un buon motivo, la conosci, sai che non si sarebbe mai persa questo evento! Cerca di non farti influenzare dalla delusione e rabbia dell’ultimo minuto. Ricorda che è la stessa persona con cui hai riso, scherzato, confidato le tue preoccupazioni e con cui hai condiviso momenti unici, una persona di cui ti fidi.

Goditela

wedding plannerDamigella d'onore

 

Non sentirti obbligata a dover sostituire quella figura, non lasciare che questa “amarezza” possa rovinarti una giornata unica e memorabile. Ricorda che lei sarà con te sicuramente con il pensiero e devi cercare di vivere ogni singolo momento di quel giorno il più possibile.

Come dico sempre alle mie spose: “Quel giorno ci mette tanto ad arrivare, ma una volta che arriva, vola!”.

Quindi goditi ogni secondo, goditi tuo marito e i tuoi amici, fidati!

 

Fonti: Pinterest.

 

× Come posso aiutarti?