Single Blog

  • Home
  • Guida alle unghie da sposa
Guida alle unghie da sposa

Guida alle unghie da sposa

Nel giorno del vostro matrimonio, non potrete lasciare nulla al caso.
Ecco perchè da tempo insisto nel dirvi che i dettagli fanno la differenza, soprattutto quando si tratta del proprio matrimonio, alias il giorno più bello della vostra vita!

La sposa quel giorno dovrà esser curata in ogni suo aspetto, ed anche le mani dovranno esser preparate con attenzione. Non basterà dedicarsi a make-up e abito… Le unghie saranno messe in risalto da smalti o nail art affinchè nel momento in cui indosserà la fede tutti resteranno a bocca aperta nel guardarle!

Ci sono vari aspetti che dovrete tenere in considerazione quando si parla di unghie, in primis forma e colore, ma anche la corretta cura di tutta la mano. Scopriamo di più sulle unghie da sposa.

Tipologie

E’ possibile creare unghie di diverse forme forme e tipologie, che variano e si adattano alla vostra mano a seconda del vostro gusto personale.

 

Mandorla

La punta di questa forma, come ci suggerisce il nome, è arrotondata e deve essere scelta da chi ha le dita corte. In questo modo sembreranno da subito più lunghe e sottili! Provare per credere.

 

Ovale

E’ una forma molto classica, femminile che si adatta perfettamente con ogni tipo di dito. La si può utilizzare con qualsiasi lunghezza di unghia e per quanto riguarda la decorazione, non essendo molto ampia, vi consiglio di optare per smalti monocolori.

 

Squadrata

Per chi ama la nail art e le decorazioni, questa è la forma più giusta. E’ perfetta su dita affusolate e lunghe (le mani “da pianista“), meno se sono piuttosto corte e tozze.

 

Squoval

E’ una di quelle forme più di moda al momento. E’ un misto fra unghia squadrata e ovale (squadrata, con gli angoli arrotondati) che ha la fortuna di stare bene a tutte, ma per essere armoniosa deve essere scelta per un’unghia medio-lunga.

 

Stiletto

E’ una forma che viene molto utilizzata per nails art e la punta dell’unghia risulta essere molto molto accentuata. E’ difficile da portare ed è sconsigliata su dita corte. A mio avviso, non adatta al vostro grande giorno.

 

Consigli

Come curare le vostre mani e unghie?

 

Per avere un buon risultato vi consiglio di applicare una crema idratante e di utilizzare un olio per curare unghie e cuticole. Mi raccomando, limate l’unghia accuratamente senza tagliarla, in questo modo eviterete di stressarla. Prima di applicare lo smalto ricordatevi di utilizzare un top coat protettivo per evitare che l’unghia diventi gialla. Dopo aver parlato della cura delle vostre mani, vediamo nel dettaglio, in quale modo preferireste avere le unghie nel vostro grande giorno.

 

Nail art sposa

 

La nail art può essere molto varia, dipende dal vostro gusto e dalla tipologia di abito da sposa che avete scelto. Se indosserete un abito bianco o avorio, potete osare utilizzando delle nail art sui toni un po’ più vivaci, oppure rimanete su tonalità chiare come il bianco per creare french. I disegni floreali su una sola unghia, in questo caso l’anulare, protagonista della giornata, è la scelta più utilizzata dalle spose. Un’altra decorazione molto usata è l’utilizzo di strass che aggiungono un tocco di luminosità alla mano e per ultimo l’effetto tridimensionale, dove la nail art è in rilievo, fatta in gel o acrilico.

 

Unghie gel

 

Per una sposa che quel giorno non vuole avere unghie sbeccate o sfaldate, la soluzione che fa per lei è lo smalto gel, molto più duraturo di uno smalto normale. Inoltre, se dovesse avere unghie molto corte o rosicchiate, può ricorrere alla ricostruzione avendo unghie finte ma dal risultato naturale!
Attenzione: non tutti sono in grado di farle, diffidate da chi ha prezzi molto bassi perchè potrebbero rovinarvi le unghie!

Esiste anche lo smalto semipermanente. Una soluzione che io adoro e che voi spose potete valutare se tenere in considerazione oppure no. Rispetto al gel, questo smalto ha una tenuta inferiore, di solito dura due massimo tre settimane e sembra molto naturale, come se aveste applicato un semplice smalto colorato. Gli smalti semipermenenti e le unghie gel sposa hanno il grande vantaggio di assicurare una lunga durata.

 

Tinta unita

 

Se non amate decorazioni e disegni sulle vostre unghie da sposa non preoccupatevi perchè la manicure tinta unita è un must. Non potete sbagliarvi! Generalemente vengono scelti e utilizzati dei colori pastello come il nude, rosa pastello, il bianco a volte toni un pò più primaverili come celeste, lilla e verde chiaro.

 

French

 

La manicure a french è un classico della sposa, avrete un tocco di classico e raffinato. Per chi ha mani con dite lunghe e affusolate, potete scegliere qualsiasi forma dell’unghia. Se invece fossero corte e un pò cicciottelle, meglio scegliere una forma a mandorla, in questo modo le allunga. Da qualche hanno esistono varianti per il french vediamoli insieme:

FRENCH REVERSE: quando vengono scelti colori diversi dal solito bianco e rosa nude;

FRENCH CHEVRON: quando viene fatto un french a punta o triangolo usando tonalità del bianco e rosa nude;

RUFFIAN MANICURE: quando la lunetta non rimane sulla punta dell’unghia, ma dopo il giro di cuticole;

FRENCH DIAGONALE:  la linea del french bianca viene realizzata in diagonale;

V-GAP MANICURE: quando viene reata una sorta di “V” sull’unghia.

 

Unghie con Brillantini

 

Per una sposa amante dei brilli e dei luccichi, queste sono le unghie che fanno per lei. L’utilizzo di questi brillantini, su tutte le unghie o su una sola, donano un tocco luminoso che a molte spose piace. Esistono tantissime tipologie di brillantini: grandi, piccoli, colorati, trasparenti che variano a seconda del gusto della sposa e dal tema scelto. I brillantini possono essere applicati su una manicure minimale come french o tinta unita, oppure far parte di una nail art più ricca e eccentrica.

 

Abbinate a Bouquet

 

Se volete un’alternativa di unghie da sposa al solito french, potete scegliere di decorare le unghie riprendendo i fiori o il colore del vostro bouquet. Anche tonalità un pò più forti come blu o verde, si abbineranno perfettamente alla alla vostra manicure.

 

Manicure e Pedicure?

 

Se vi sposate in primavera o estate, non dimenticatevi di curare anche i vostri piedi visto che indosserete dei sandali. Nei mesi prima del matrimonio prendetevi cura dei vostri piedi applicando creme idratanti. Unghie delle mani e dei piedi devono avere la stessa trama per essere in perfetta sintonia. Anche sui piedi potete utilizzare il gel o lo smalto semipermanente!

 

Fonti: Glamour, Lovethispic, Unghie.itNailArteUnghie, StyleGirl, MakeUpDelight, Wheretoget.it, BeautyTester, Donna.nanopress.it, Ecoo, Cafeweb, BestArtNails, Stylosophy, BeautyDea, Missthin, LeiTv, Biosculpture, Yelp, Babywhatsyp.

× Come posso aiutarti?